INAUGURATO A CAMPOSANPIERO IL NUOVO LABORATORIO DELLA GINESTRA

Visite: 364

Si chiama “Il Noce” il nuovo laboratorio della Ginestra, il ramo produttivo della Cooperativa Sociale Il Graticolato che è stato inaugurato mercoledì 17 gennaio scorso a Camposanpiero, in via Edison, in zona industriale.

Con una superficie di mille metri quadrati (compresi uffici, servizi e sala mensa), il nuovo capannone industriale – che accoglierà una ventina di lavoratori svantaggiati – ricorda nel nome uno dei luoghi antoniani per eccellenza e proprio nel solco della tradizione cara al Santo vuole indicare “l’attenzione ai bisogni materiali al pari di quelli spirituali, a favore dell’uomo così com’è”. Con queste parole, infatti, il Presedente Lodovico Nalon ha concluso il suo intervento di saluto rivolto ai tanti che hanno partecipato alla cerimonia di inaugurazione.

Sindaci, autorità civili, forze dell’ordine, lavoratori della Ginestra e il Presidente di Confindustria Veneto Est – dott. Leopoldo Destro – non hanno voluto mancare all’appuntamento, che rappresenta per la Ginestra l’inizio di una nuova avventura produttiva e una nuova tappa nel percorso di inclusione lavorativa delle persone svantaggiate cominciato tanti anni fa.