AI GIOCHI SENZA FRONTIERE DI RIESE ARRIVANO “I NOSTRI”

Visite: 8

Ben dieci ospiti delle Comunità-alloggio e del Gruppo Appartamento del Centro Paolo Sesto hanno partecipato domenica scorsa ai “Giochi senza frontiere” per persone disabili organizzate a Riese Pio X da alcune associazioni di volontariato del territorio.

Altro

In piazza Camerini a Piazzola sul Brenta per "Mani Creative"

Visite: 28

Per il secondo anno consecutivo, con lo stesso entusiasmo e il medesimo sole primaverile dell'anno scorso, la Cooperativa Sociale Il Graticolato ha partecipato domenica scorsa alla manifestazione " Mani Creative" che si è svolta in piazza Camerini; prospicente la medesima villa.

Fiori, marmellate, creme di verdure, liquori e tanto altro ancora il nostro "banchetto" ha proposto ai nostri affezionati clienti e a quanti per la prima volta ci hanno conosciuto.

Un Grazie all'Amministrazione Comunale di piazzola per il gratito invitoe un altro ai nostri operatori e volontari che non hanno perso l'occasione per farci conoscere e per diffondere le tante iniziative sociali che il Centro Paolo Sesto gestisce nel piazzolese e nel territorio dell'Alta Padovana.

IL CENTRO PAOLO SESTO SI ALLA FORMAZIONE

Visite: 36

È partito nei giorni scorsi presso la nostra struttura di San Giorgio delle Pertiche un “Aggiornamento professionale per addetti all’assemblaggio” finanziato da Irecoop della durata di 64 ore, che si concluderà nel mese di Aprile.L’attività formativa coinvolge sei persone svantaggiate – età media 40 anni – che hanno una voglia matta di imparare ciò che serve a farli entrare nel mondo del lavoro.

L’esperienza lavorativa acquisita in tanti anni, le tante commesse conto terzi e l’abitudine a inserire nel mondo del lavoro persone disabili, problematiche, invalide e svantaggiate, fanno della Cooperativa Sociale Il Graticolato una realtà particolarmente adatta a tali percorsi formativi.

Bravi i 6 allievi che hanno scelto di mettersi in gioco, bravo Il Graticolato che ha accettato la sfida di farli giocare.

UNA DOMENICA INTERA ALLA FESTA DELLA FRAGOLA DI CAMPOSAMPIERO

Visite: 16

Le ultime due edizioni erano state di fatto cancellate dalla pandemia, forse per questo domenica scorsa si è registrata una grande voglia di incontrarsi e di acquistare fragole, fiori, piantine da orto, asparagi, miele e quant’altro offrivano le numerose bancarelle dislocate nelle vie centrali adiacenti il Municipio di Camposampiero.

Altro

ANCHE IL GRATICOLATO NEL DIRETTIVO PROVINCIALE DI FEDERSOLIDARIETÀ

Visite: 39

Si è tenuta ieri a Padova l’assemblea provinciale di Federsolidarietà, l’organismo che racchiude tutte le Cooperative Sociali padovane aderenti a Confcooperative.

“Dare cittadinanza alle comunità inclusive” è stato il tema dell’assemblea, sul quale si sono confrontati tanti cooperatori presenti e i due relatori che hanno introdotto i lavori.

Sono passati quattro anni dall’ultimo analogo appuntamento e il mondo è cambiato radicalmente, è stato detto. Pandemia e pace, oltre a tante altre criticità, hanno modificato il contesto in cui le cooperative sociali sono chiamate ad operare e per raccogliere tali sfide le cooperative sociali devono continuare a innovare, a creare servizi, ma soprattutto a collaborare con le comunità in cui vivono.

É questa la strada su cui anche la Cooperativa Sociale Il Graticolato vuole continuare a operare.

Nel nuovo consiglio provinciale il Vice Presidente Renato Costa ha dato il cambio al Presidente Lodovico Nalon. Un cambio nel segno della continuità per continuare a dire la nostra nel mondo della cooperazione sociale padovana.

L’ORCHESTRA NAZIONALE UCRAINA NOSTRA GRADITISSIMA OSPITE PER UNA SERA

Visite: 25

Una grande serata di solidarietà con il popolo ucraino quella che ha vissuto il Centro Paolo Sesto sabato scorso.

Nella nostra mensa, rispondendo a un’esplicita richiesta del Consiglio Regionale del Veneto, abbiamo ospitato (e coccolato) la “National Symphony Orchestra of Ukraine” – la più prestigiosa orchestra ucraina – che il giorno successivo si è esibita al teatro La Fenice di Venezia.

Altro

UN’ISOLA ECOLOGICA SEMPRE PIÙ ORDINATA, PULITA E RISPETTOSA DELL’AMBIENTE

Visite: 36

Rendere il Centro Paolo Sesto un luogo accogliente è una storia vecchia come il nostro impegno sul territorio, farne un centro “green” e attento all’ambiente è una prospettiva che appartiene alla storia di questi anni ma che vuole guardare al futuro. 

Per questo ogni occasione è buona per dotarsi di strutture in cui riciclare ogni materia prima in un’ottica di economia circolare ed ecocompatibile.

A tal proposito l’isola ecologica annessa alle cucine del Centro Paolo Sesto è stata sistemata e resa più efficiente. Un passo avanti in vista di tanti altri “passi verdi” che seguiranno.

 

NON POTEVAMO MANCARE ALLA FESTA DEI FIORI DI SANTA GIUSTINA IN COLLE!

Visite: 24

Doveva piovere a catinelle e in effetti qualche goccia è venuta giù ma la Festa dei fiori di domenica scorsa a Santa Giustina in Colle è stata un successo!

Tanta gente in giro, tante associazioni di volontariato presenti, bancarelle di ogni tipo, e tra le tante anche la nostra! Fiori, piantine da orto e in vaso, liquori, creme di verdure e marmellata: tutto è andato a ruba.

Altro

LETTERA DAL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Visite: 38
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha risposto a una lettera di un operatore del Centro Paolo VI esprimendo vicinanza e affetto agli ospiti “speciali” della struttura, invitandoli a “tenere duro e attendere con pazienza il ritorno delle attività cui sono più affezionati”, una volta lasciata alle spalle questa difficile pandemia.
Grazie Presidente! Le sue parole e la costante vicinanza al mondo della disabilità ci sono di conforto e di aiuto.

AL CENTRO PAOLO SESTO LO SPORT È PER TUTTI, ANCHE PER CHI È SEDUTO!

Visite: 26

Il ritorno in palestra una volta alla settimana degli utenti del Centro Paolo Sesto dopo due anni di blocco causa Covid-19, ha portato un’ulteriore novità. Non solo esercizi, giochi ed equilibrismi per chi sa e può camminare, correre o saltare, ma anche una vera e propria attività motoria per i nostri “carrozzati”, cioè le persone disabili inserite nei Centri diurni che hanno perso le capacità deambulatorie e usano una sedia a rotelle.

Altro

NUOVI FINANZIAMENTI

Visite: 40

Finanziati dalla regione Veneto i lavori di ampliamento e completamento del Centro Paolo VI di San Giorgio delle Pertiche, mezzo milione di Euro da restituire in 15 anni per aumentare i servizi sociali da dedicare al territorio.

 

 

ADESSO LA SALA-GIOCHI DEL CENTRO PAOLO SESTO È AL GRAN COMPLETO!

Visite: 23
 
Venerdì scorso sono arrivati i “giochi di una volta” portati al Centro Paolo Sesto dagli amici dell’Associazione "L'Arte del Gioco", una settimana dopo, grazie alla generosità di una famiglia di Paviola di San Giorgio in Bosco e alla buona volontà di un nostro operatore, sono arrivati anche due calcetti (o calcio Balilla, che dir si voglia).
Altro

FESTA DELLA DONNA

Visite: 51
💛8 MARZO💛
Facciamo i nostri migliori auguri a tutte le donne per la loro festa!
Vi ricordiamo che potete trovare, nel nostro vivaio, delle splendide mimose da poter regalare alle donne della vostra vita!
💙Vi aspettiamo numerosi💙
Mimosajom
 

LA SANTA MESSA PASQUALE AL CENTRO PAOLO SESTO

Visite: 24

La Santa Messa pasquale al Centro Paolo Sesto

Don Silvano Isati il giorno di Pasqua ha celebrato la Santa Messa presso il Centro Paolo Sesto davanti a un nutrito gruppo di utenti, operatori e volontari.

Una liturgia semplice ma significativa con la quale i nostri “ragazzi” hanno voluto festeggiare la Santa Pasqua in famiglia senza dimenticare la propria dimensione religiosa.

Auguri di Buona Pasqua a loro e alle loro famiglie

GLI AUGURI DI BUONA PASQUA DEL PRESIDENTE NALON

Visite: 30

Pasqua 2022.
Pasqua segnata dalla pandemia; Pasqua segnata da guerre fratricide, dettate dal delirio di onnipotenza, dalla bramosia del potere, da obliqui interessi economici, da patriarchi obbedienti a un dio fabbricato sul loro smarrimento umano e spirituale che vende la santità di Dio alla menzogna del moralismo e al potere che sa accarezzare il loro ventre. Dentro questo orizzonte è difficile scambiarci l’augurio di buona Pasqua; eppure per il credente il Dio umiliato e morto in croce con la risurrezione ha vinto le tenebre del peccato e la notte della ragione permettendoci così di cantare, anche quest’anno, “l’aurora surgit” (è spuntata la nuova aurora) e invocare il Signore che fermi la mano di Caino e chiedergli perdono e la pace.
Buona Pasqua.
Lodovico