La Mensa

Il momento del pranzo non serve solo ad alimentare il proprio corpo, rappresenta anche un’occasione per socializzare, per crescere insieme agli altri, per rilassarsi dopo le fatiche del lavoro, per incontrare nuove persone, per dare un senso al nostro impegno e, quindi, alla nostra vita.
Tutte queste cose accadono ogni giorno nell’ampia mensa del Centro Paolo Sesto, dove in due distinti momenti - alle 12.00 e alle 12.45 - duecento persone si mettono a tavola per gustare il pranzo preparato dai nostri cuochi diplomati, Davide e Stefano, supportati quotidianamente da Cesarina e da Graziella.
A dire il vero, la mensa vive anche un prima e un dopo, nel senso che alle 11.00 e alle 14.00 ogni settimana un diverso gruppo di utenti del Centro Paolo Sesto, coordinati dall’operatore di turno, preparano le tavole, le spreparano e danno una mano ai cuochi durante la distribuzione dei pasti, che avviene in modalità self-service. Progetto-mensa è il nome di questa utile attività che a turno viene svolta da quanti frequentano quotidianamente la struttura.
Finito il pranzo, tutti tornano ai propri luoghi di lavoro o di relax, soddisfatti della qualità del cibo appena consumato e del clima di serenità che - nonostante il numero degli avventori - si respira nella mensa del Centro Paolo Sesto.

Visite: 135