QUEST’ANNO SOGGIORNI ESTIVI AL LAGO DI GARDA

Visite: 264

C’è sempre una prima volta, si è detto il CDA della Cooperativa Sociale Il Graticolato, quando ha pensato per tempo di prenotare una location adatta ai soggiorni estivi 2023 dei propri centri diurni e delle proprie strutture residenziali.

E quindi, dopo attente valutazioni, dopo un puntuale sopralluogo, sentite le  referenze e con un occhio al giusto rapporto qualità-prezzo, la scelta è caduta sull’Abbazia di Santa Matia Assunta di Maguzzano in Comune di Lonate del Garda, provincia di Brescia (già Monastero Benedettino e oggi di proprietà dell’Opera Don Calabria). 

Una struttura monastica antichissima (correva l’anno 1000 quando fu fondata), che nel corso dei secoli ha cambiato vari padroni (ordini religiosi) e si è adattata alle “turbolenze storiche” per offrire oggi un luogo adatto agli incontri religiosi, alle vacanze di gruppi e comitive, al benessere di chi vuole stare in “santa” pace a due passi dalle spiagge, dalle colline moreniche e dalle acque del Lago di Garda.

Una capacità ricettiva ampia e adeguata alle nostre esigenze, senza barriere architettoniche ma con tutti i servizi e i confort necessari alla nostra utenza, in un contesto ambientale e territoriale che offre molte occasioni di svago turistico, immersi in un luogo sobrio e accogliente: tutto questo e di più è l’Abbazia di Manguzzano.

Suddivisi in quattro turni di una cinquantina di persone cadauno, i soggiorni si svolgeranno nei mesi di maggio e giugno prossimi. Agli operatori resta tutto il tempo per preparare una vacanza degna dei soggiorni estivi a cui la Cooperativa Sociale Il Graticolato ci ha abituato negli anni precedenti.