IN COMUNITÀ SI FESTEGGIA L'OTTO MARZO

Visite: 134

Niente al mondo avrebbe potuto tenere a casa le donne delle comunità-alloggio del Centro Paolo Sesto la sera dell'otto marzo. In ghingheri sin dalle 19.00, profumate e acconciate come per una serata di gran gala, le nostre dieci "vamp" - in compagnia di tre operatrici - alle ore 20.00 in punto hanno varcato la soglia della Pizzeria "La lanterna" di Santa Maria di Non, precedentemente prenotata.

Una serata tutta al femminile - come da tradizione - ha riunito la nostra "quota rosa" per una pizza in compagnia e per sentirsi donne tra le donne. Inutile cercare di rendicontare i fiumi di chiacchiere e i gossip sull'universo mondo che hanno fluttuato sulla tavolata preparata per l'occasione, più facile scorgere sui volti delle "nostre" la gioia per una serata tutta loro (i maschi, in comunità, se ne sono andati a letto presto), carica di significati, di normalità e di sacrosanta allegria.

Alle 21.30 tutte a casa! Ad attendere ci sono le terapie farmacologiche e bisogna prepararsi come si deve per la notte, ma negli occhi e nel cuore resta il gusto di una serata speciale.

Brave tutte e un grazie speciale alle tre operatrici (qualcuno ha parlato di Charlie's Angels!).