UN CLIMA SERENO, UN SOGGIORNO ESTIVO INDIMENTICABILE!

Visite: 283
Approfittando di una bella giornata di sole di fine agosto , il Presidente, il Direttore e altri amici del Centro Paolo Sesto hanno deciso di fare visita ai quasi cento ospiti della "Casa Calantina" di Calalzo di Cadore, luogo prescelto quest'anno per lo svolgimento del soggiorno-estivo 2017. Vi hanno trovato 66 utenti, 26 tra operatori e volontari, e un gran bel clima! Non solo quello meteorologico, ma soprattutto quello delle relazioni tra persone che si conoscono da tempo e passano quasi ogni giorno della propria vita lavorando gomito a gomito presso il Centro Paolo Sesto di San Giorgio delle Pertiche. Gli stessi "colleghi di lavoro" che una settimana all'anno se ne vanno in montagna a passeggiare, a fare escursioni e a riposarsi. Quest'anno è toccato a Calalzo di Cadore, nel cuore delle Dolomiti venete, in una struttura datata (costruita negli anni '30 del secolo scorso) ma dotata dei confort e delle misure di sicurezza richieste dalla normativa e dal buon senso. In questa "dimora alpina" sono volati i cinque giorni previsti (da lunedì a venerdì), lasciando anche quest'anno un ricordo indelebile, necessario per tornare lunedì prossimo al lavoro con l'entusiasmo che caratterizza i lavoratori del Centro Paolo Sesto. Un grazie sentito va agli operatori e ai volontari, che hanno lasciato in pianura famiglie e affetti per dedicarsi giorno e notte ai nostri utenti. Ora ci attende un ritorno lavorativo molto intenso, ma l'anno prossimo si torna tra le montagne. Dove, di preciso, ancora non si sa. Ma ci piacciono le sorprese...