NULLA SI BUTTA O SI DISTRUGGE: TUTTO SI RICICLA!

Visite: 276
Nella Serra del Centro Paolo Sesto ormai è diventato un modo di produrre, anzi, una filosofia. Non solo le produzioni ortofrutticole sono tutte rigorosamente naturali, genuine e a chilometro zero, ma anche tutto ciò che non viene venduto nel punto vendita (poca roba) o consumato nella mensa (tanta roba), viene comunque riutilizzato. Dietro alla serra, in uno spazio apposito, ciò che di vegetale avanza viene quotidianamente smaltito e trasformato naturalmente in compost, per poi essere riutilizzato nei campi come fertilizzante. E' un lavoro faticoso, a volte noioso, ma molto educativo, soprattutto per gli utenti che spesso - durante la bella stagione - vanno a lavorare in serra o anche solo a visitarla per respirare una boccata di aria buona. È importante, certo, produrre e vendere merce di qualità . Garantire ogni prodotto, seguirne personalmente la semina, la coltivazione e la raccolta, è diventato il nostro modo di lavorare la terra; ma è altrettanto importante "seminare cultura", diffondere buone prassi, dimostrare che un'altra agricoltura (più sana) è possibile. Siamo fatti così, forse per questo i nostri prodotti piacciono tanto!