PRESENTATO IL PROGRAMMA DEL SOGGIORNO ESTIVO "AURONZO 2018"

Visite: 114

La partenza di 131 persone tra operatori (37), utenti (90) e volontari (5) per il soggiorno estivo del Centro Paolo Sesto è fissata per lunedì 3 settembre p.v. alle ore 8.30, il ritorno è previsto per venerdì 7 settembre alle ore 17.00 circa.

In mezzo ci sta una settimana di aria fresca, passeggiate, relax, buona tavola e la vista sui panorami mozzafiato delle Dolomiti, ammirate da un posto delizioso: la Casa-Vacanze "Villa Gregoriana" di Auronzo di Cadore (lungo la strada che porta a Misurina), di proprietà della Diocesi di Belluno.

La scelta del Consiglio di Amministrazione quest'anno è caduta su un'ampia struttura in grado di ospitare un numero molto elevato di ospiti in pensione completa e capace di fornire standard di comodità e sicurezza adeguati al tipo di utenza che frequenta il centro di San Giorgio delle Pertiche. La struttura, peraltro, è inserita in un ampio spazio verde, praticabile anche dalle carrozzine e provvisto di percorsi attrezzati, zone relax e di una capiente cappella per le esigenze "dell'anima".

Il servizio di refezione non l'abbiamo ancora assaggiato, ma stando alle notizie reperite sul luogo e alle recensioni di chi c'è già stato, nessuno dovrebbe avere modo di lamentarsi" anzi!

Di tutto questo si è parlato ieri pomeriggio al Centro Paolo Sesto nel corso di riunione degli operatori e dei volontari che parteciperanno al soggiorno estivo.

L'educatore Antonio Rizzato ha presentato il programma della settimana, incentrato sul tema "Il cammino de Il Graticolato 1988 - 2018", che tiene conto delle molteplici esigenze di un gruppo di utenti ampio e variegato. Proprio per questo sono previste attività molto diversificate, diurne e serali, al chiuso e all'aria aperta, alcune delle quali molto "collettive", altre più ristrette, per soddisfare i bisogni e i desideri di tutti.

Le valige degli utenti delle comunità-alloggio sono già pronte, a quelle degli utenti stanno pensando le rispettive mamme, gli operatori e i volontari si arrangiano, ma non mancheranno di mettervi dentro un bel po' di entusiasmo, di competenza, di spirito di servizio e un pizzico di allegria.

Buon soggiorno a tutti!