ALTA TECNOLOGIA AL CENTRO PAOLO SESTO!

Visite: 110
  Che il Centro Paolo Sesto sia un luogo dove, tra le altre cose, si fanno anche assemblaggi industriali, lo sanno anche i muri. Quello che molti forse non sanno è che tra c'è assemblaggio e assemblaggio. Ci sono infatti quelli più semplici, adatti ai nostri utenti, e quelli meno semplici. Ma tra questi ultimi, alcuni sono davvero complessi.

È il caso, per esempio, delle automazioni industriali assemblate per conto della Plastic System di Borgoricco, un'azienda di circa 250 dipendenti che esporta tecnologie per la produzione di materie plastiche in tutto il mondo e con la quale la Cooperativa Sociale La Ginestra collabora ormai da cinque anni.

Anzi, tale collaborazione col tempo è diventata talmente stretta, che sono ben due i cosiddetti "Articolo 12 bis", cioè le assunzioni di lavoratori in cambio di una cospicua quota di commesse di lavoro garantite nel corso dell'anno.

A tutt'oggi, sono due gli operatori e quattro gli utenti che ogni giorno impiegano parte del loro tempo per assemblare quadri elettrici, produrre cablaggi e testare la qualità  dei pezzi assemblati, i quali, una volta montati e controllati, partono direttamente dal Centro Paolo Sesto per raggiungere i vari acquirenti all'estero.

È evidente che il personale e l'utenza impiegata non è frutto del caso, ma è il risultato di un'attenta formazione e di specifiche professionalità  ormai acquisite, ma bisogna ammettere che fa un certo effetto vedere i nostri utenti maneggiare schemi e progetti elettrotecnici, fili elettrici, macchine a pressione, avvitatori e componentistica elettronica, degni di laboratori altamente tecnologici.

Se poi consideriamo che le commesse di lavoro prospettate per il futuro dalla Plastic System sono molto promettenti, allora questo tipo di lavoro molto qualificato ce lo teniamo stretto!