LA BEFANA VIEN DI NOTTE... E SI FERMA NELLE COMUNITA'-ALLOGGIO!

Visite: 146
Risveglio di quelli che non si dimenticano, questa mattina nelle comunità-alloggio del Centro Paolo Sesto. Zitta zitta, quieta quieta, la befana stanotte è passata e ha lasciato calze piene di dolciumi e di sorprese per i nostri cari ospiti. A ognuno la sua, secondo i propri meriti: carbone e frutta secca per alcuni, leccornie e regalini per altri, come da tradizione. E' vero, di bimbi in comunità non ce n'è nemmeno uno, e anche i minorenni non sono ammessi, ma alzi la mano chi stamane, in cuor suo, non ha desiderato ricevere un dono sotto forma di calzino ripieno, oppure un segno di attenzione, un attestato di stima, una dichiarazione d'affetto... Nelle comunità-alloggio è successo e l'emozione è stata tanta. Al di là dell'età, al di là della condizione di diversamente abile o di diversamente adulto (che siamo tutti), ammettiamolo: come diceva il poeta, in ognuno di noi sonnecchia un fanciullino! Buona befana a tutti!